6 Consigli prima di Partire per le Vacanze

Buon sabato viaggiatori,

oggi condivido con voi la notizia più bella che un viaggiatore possa sentirsi dire: a breve partirò per non uno, ma ben due viaggetti! Una piccola conquista, visto che dopo la magica Scozia avevo pensato di fermarmi un po’ questa Estate e ripartire in Autunno.

Per la stagione autunnale, ho già in progetto due mete: una dettata dalla mio immenso amore per Caravaggio ( di cui vi parlerò prestissimo) e un’altra dettata da una fissazione che mi è venuta dopo aver letto una trilogia fantastica, ma diamo tempo al tempo: prima c’è l’estate!suit_travel_01

L’unica cosa certa è che mi sono ripromessa di ritornare a viaggiare in Italia, che ho visitato in lungo e in largo, ma quando ero molto più piccola, e vedere luoghi che non ho mai visto e luoghi che ho già visto molte volte per riviverli con consapevolezza da adulta.

Perciò, i prossimi due viaggi estivi (e anche i due autunnali) saranno proprio nella nostra bellissima penisola, però non vi dico dove, voglio lasciare un po’ di suspance, così magari tornerete con piacere sul mio blog,  Il Lupo e la Rondine 😉

E voi, cosa avete scelto per le vacanze estive? 

Una domanda da un milione di dollari: chi preferisce il mare (in quel caso VENITE IN PUGLIA!), chi la montagna, chi le città d’arte. Insomma, chi più ne ha, ne metta.

Il mondo dei viaggi è sempre ricco di spunti interessanti, croce e delizia di chi già seduto in ufficio sogna una camera con vista mare in qualche meta esotica.

Ovunque decidiate di andare, voglio lasciarvi 6 consigli, che ho imparato a seguito dei miei viaggi, soprattutto dopo quello in Costa Brava, l’anno scorso.


        1. In estate tutto (o quasi) è lecito: gli orari non contano e non conta la meta, l’importante è divertirsi.
        2. Va benissimo la vacanza di relax, ma non dimentichiamoci mai di farci coinvolgere dal posto in cui siamo, fosse pure un paesino di 100 anime arroccato su una montagna sperduta nel bel mezzo del nulla: anche lì ci saranno storie, aneddoti e tradizioni che porteremo insieme alla fine del viaggio e che racconteremo a quelle persone che , sicuramente, ci chiederanno: “Ma che sei andato a fare lì?”.
        3. Non focalizziamoci sulle mete di moda. E qui casca l’asino, visto che io vi propongo proprio una regione, la Puglia, che da un po’ di anni è la meta dei sogni di molti italiani e stranieri. Saremo pure una meta “in”, ma non è detto che in Puglia si venga solo per la movida a Gallipoli o il Salento in generale. Insomma, se proprio dovete scegliere una destinazione che scelgono tutti, cercate di essere originali: avventuratevi in itinerari nuovi, strade battute da pochi, affidatevi a guide locali, ascoltate i racconti dei residenti, vivete con loro. Solo così sarà una vacanza che non dimenticherete facilmente.
        4. Il mondo è bello perché è vario, quindi godiamoci questa varietà, assaporiamone i sapori e non mettiamo limiti di cultura, soprattutto se viaggiamo all’estero. Nella valigia mettete soprattutto la curiosità e la voglia di scoprire, le altre cose verranno da sè.AdobeStock_103835315-1024x683
        5. Progettate una vacanza possibile: cosa intendo, se avete a disposizione un solo weekend, non progettate visite guidate, escursioni, lezioni di cucina, sessioni intensive di fotografia subacquea… Siate “Slow“, lenti: è il modo migliore per riuscire a vedere tutto, senza ansia e colpi di calore.
        6. Non state fermi! Per 2 giorni, una settimana, un mese, all’estero, in Italia, nel paese vicino al vostro. Viaggiate! Create itinerari, progettate emozioni. In poche parole: Vivete l’estate!

Sembrano consigli inutili, già sentiti, eppure sono ricchi di tanta esperienza e sentimento, amore per i viaggi che spero di trasmettervi.

Non avevo intenzione di fare un post lunghissimo, ma volevo passarvi la mia voglia di partire e la gioia che ho provato quando ho saputo che partirò di nuovo e di nuovo ancora.

Per le mete, vi invito a seguire il blog 🙂

Buona Estate a tutti e Buone vacanze1438347351414

La Rondine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...