Matera, Capitale della Cultura 2019: al via la festa – Il Lupo e la Rondine

Cari amici viaggiatori,

non sto più nella pelle. Da quando lavoro a Matera, il piccolo, grande gioiello della Basilicata, non faccio altro che sentir ripetere ogni giorno lo stesso ritornello:

“Il 19 gennaio 2019 è vicino”

Per i materani è diventato quasi un mantra, credo al pari delle profezia Maya che qualche anno fa preannunciava la fine del mondo il 21 dicembre.

In quel caso, per fortuna, non è successo niente, ma a Matera, da domani, succederanno un sacco di cose.

La cerimonia di inaugurazione inizierà in mattinata a Cava del Sole e terminerà in tarda serata.

Alle 19.30 in piazza S. Pietro Caveoso, nel cuore dei Sassi, le più alte cariche dello Stato, come il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, presiederanno la cerimonia vera e propria, condotta da Gigi Proietti e in onda in diretta su Rai 1

Trovate il programma di tutta la giornata in questo link .

Ciò che mi stupisce e che, onestamente, spero di non perdermi, è l’invasione dei 2019 musicisti di 14 formazioni bandistiche provenienti dalla Basilicata e da tutta Europa: daranno l’idea di una vera e propria festa corale, una festa cittadina.

Per l’evento è attesa moltissima gente e, onestamente, conoscendo Matera la gestione della logistica mi spaventa un po’. Però voglio essere ottimista, non è più tempo per le polemiche. Matera è stata scelta e ora è il momento di dimostrare a tutta l’Europa che è stata la scelta giusta.

Il clima che si respira in città è meraviglioso: oggi passeggiando per i vicoli mi ha piacevolmente sorpreso sentire una miriade di lingue diverse parlate dai turisti. Credo che questo sia uno dei motivi migliori per andare aventi, questa è l’Europa che vogliamo e che qualcuno fatica a comprendere.

img_3945

Forse io sono figlia di una generazione che ha idee tutte strane, ma, a differenza di ciò che si possa pensare, è stata data a tutta la Nazione l’opportunità di mostrare il suo lato più bello, attraverso il suo patrimonio culturale e umano.

Spero non sia l’ennesima occasione sprecata e ne approfitto per fare il mio in bocca al lupo a Matera.

Domani molto probabilmente ci sarò, quindi seguite tutte le pagine social del blog per partecipare con me a questa grande festa di inaugurazione.

OPEN FUTURE è il motto di quest’anno speciale, una città aperta al futuro e all’accoglienza.

Lasciamoci accogliere dalla desolante bellezza dei Sassi, come diceva Carlo Levi nel suo “Cristo si è fermato ad Eboli”, non resteremo delusi.

Buona festa a tutti,

La Rondine

img_3944

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...